Per Pannella gli embrioni sono immateriali.

 

Qualche tempo fa il vulcanico Pannella è stato ospite di “Uno mattina” per misurarsi in un dibattito con Giuliano Ferrara, il quale però ha disertato la trasmissione all’ultimo momento. Forse se fossero stati in due a parlare la decenza sarebbe stata salva ma la trasmissione diventa un vero e proprio comizio del Pannella urlante (e sragionante) che, pur essendo poco edificante, è a parer nostro molto istruttivo. Per questo siamo grati al rosa Elefantino che ha preferito per il suo avversario la strada dell’autoconfutazione. Questa non tarda ad arrivare quando Pannella esplode sostenendo che l’embrione non può essere considerato persona, un’argomentazione interessante. Ma quale profonda motivazione si nasconderà dietro una così impegnativa affermazione? La preziosa motivazione è questa: “Gli embrioni sono immateriali”. Ora la prima domanda da porsi è perché allora bramano così tanto di metterci le mani addosso se gli embrioni sono immateriali. Infatti quando durante le pratiche di fecondazione artificiale vengono prodotti decine e decine di embrioni è chiaro che solo in pochi poi nasceranno, gli altri saranno condannati ad un orribile stato di sospensione. Ma allora perché crearne così tanti? Ci sono due ordini di ragioni: la prima è permettere la selezione del figlio “perfetto”, possibilmente alto-occhi azzurri; la seconda è ancora più subdola perché destina gli embrioni sovranumerari alla ricerca, ergo allo squartamento. Da anni Pannella si batte perché si possa fare ricerca usando come cavie gli embrioni umani in modo da rovesciare la prospettiva che la scienza è per l’uomo e non viceversa. Questa non è però la posizione peggiore. Pecoraio Scanio ritiene infatti che bisogna assolutamente fare ricerca impiegando come materiale da laboratorio la vita umana ma allo stesso tempo tutelare i pomodorini che devono vedere riconosciuti i loro diritti vietando sperimentazioni e modifiche genetiche (O.G.M.). È chiaro perciò che gli embrioni non sono affatto immateriali, anzi sembra che "quel poco di materia" sia molto ambito dalle grandi industrie farmaceutiche che già si sfregano le mani da anni. Pannella è fin troppo bravo nella disinformazione, far credere che l’embrione sia una cosa di poco conto e quindi sacrificabile senza remore sull’altare dell’interesse è una vera opera d’arte. Il significato che però sembra sottintendere la dichiarazione di “immaterialità” è, si spera, quello della piccolezza. In effetti già altre volte il Nostro aveva acutamente notato: “Come fa una cosa così piccola ad essere una persona?”. Non stupisce che in un mondo sempre così influenzato dal dettato del  mondo della moda con le sue passerelle e modelle alla fine tutto si riduca sempre a questioni di “misure”. Per Pannella anche la vita (non solo il girovita) è questione di misure perché l’embrione lui lo trova piccolo. A questo punto sarebbe interessante capire a quali misure deve puntare una aspirante persona: 40, 44, 45,46…? Forse molti direbbero che la misura perfetta è quella famosa 90-60-90, ma per i maschietti poi?

Quando qualcuno si dichiara contrario a qualche idea dei Radicali immediatamente si viene investiti dall’indignazione di questi ultimi che bollanno come talebano chiunque si ponga sul loro cammino di distruzione. Chi non la pensa come loro non è laico, dicono. Ma da quando quello laico è un pensiero unico? Sostengono che di loro bisogna fidarsi, loro sì che sono laici, sì che sono moderni, sì che sono razionali e scientifici. Ma davvero noi dovremmo mettere la vita umana (a partire da quella più debole e indifesa che sorge dopo il concepimento) nelle mani di uno che crede di poter scegliere quale vita umana è importante e quale no col suo misurino?

Annunci

2 Responses to Per Pannella gli embrioni sono immateriali.

  1. Marina says:

    Non ho parole…

  2. giovanni says:

    Talebano!
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: