Finalmente muore eurolandia

 
Finalmente l’Unione Europea si rinnova! grazie al presidente Sarko l’Europa torna con i piedi per terra, basta bandierine, retoriche moraliste, costituzioni illegibili e monumentali (sul modello dell’ormai defunto programma della sinistra dove in centinaia di pagine si dice tutto e il contrario di tutto..). ora c’è un trattato che finalmente rispetta di nuovo le autorità nazionali anche con la clausola di recissione, e che permette un’unità di intenti contro i problemi comuni. la strada del riscatto però è ancora lunga, bisogna ancora lasciarsi alle spalle un laicismo bigotto di stampo vetero-marxista per abbracciare una vera e sana laicità che permetta di riscoprire le radici dell’Europa per farla risorgere dagli ideali in cui è nata e in cui ha fatto la sua storia. la Carta dei diritti è già un primo passo ma bisogna continuare in questa direzione anche a partire dalla cultura. una proposta concreta: se l’euro moneta ha ragggiunto discreti risultati estetici lo stesso nn si può dire per le banconote fin troppo simili a quelle del monopoli e senza riferimenti culturali e storici concreti, io direi di porvi rimedio. infine un’ultima riflessione: ma la mia prof. di "religione" (fra virgolette perchè di tutto era disposta a parlare meno quello per cui era pagata) che era tanto invaghita di eurolandia, della bandiera, della costituzione…ecc adesso insegnerà religione?
Annunci

One Response to Finalmente muore eurolandia

  1. Mariano says:

    SuperSarko è sempre il numero 1!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: